Milani Pietro & Romano S.n.c.

Get Adobe Flash player



DICONO DI NOI:

A piedi in dieci minuti circa attraverso la campagna, raggiungiamo l'officina che si trova in mezzo a un bosco di castagni   e vicino ad una bellissima cascata d'acqua, un tempo fonte di energia per muovere i magli e gli altri macchinari. Fuori, mucchi di carbone, fasci di tondini di acciaio di varie forme e bastoni di legno per fare     i manici ai mazzuoli, ci lasciano presagire ciò che troveremo dentro.

In officina, odori dalle forgie che bruciano carbone, rumori di motori dei torni che girano ed una decina di operai occupati a fabbricare ogni tipo di attrezzo che può servire allo scultore, sia per il legno che per  il marmo, il bronzo, il gesso, pronti a soddisfare qualsiasi esigenza di cui un'artista a bisogno. Una delle lavorazioni che a me piace seguire è quella che riguarda le raspe.

Le raspe vengono fabbricate in moltissimi tipi, sia per il legno ma, sopratutto per il marmo, di ogni forma  e dimensione, mi piace vedere con quale maestria vengono fatti i denti: a mano, uno per volta usando un affilato punzone e battendo delicatamente con un piccolo mazzuolo.

Mi fermerei volentieri a lungo all'officina degli scultori e mi sento anche un privilegiato io, che posso veder creare gli scalpelli le sgorbie e le raspe ed al limite potrei anche chiedere di farmi un attrezzo particolare, su mio disegno, certo di essere accontentato.Ferriera dei Milani a Pomezzana ( Stazzema).
Realizza, oggi come un tempo, i ferri del mestiere per gli scultori del marmo: scalpelli, subbie, mazzuoli e tutti gli utensili che necessitano ai marmisti dalla cava al laboratorio. Ma tra gli oggetti prodotti si trovano anche bisturi da chirurgo.